Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Imprese : salpata la Iberian Express di Rif Line

17-09-2021 | 18:40

MILANO (MF-DJ)--Grande successo per Rif Line Group: nel porto di Civitavecchia ha già attraccato una delle due navi container del nuovo servizio che garantisce il primo collegamento diretto Cina-Italia.

Il gruppo, si legge in una nota, ha difatti recentemente avviato un proprio servizio di linea che mette in contatto, senza scali intermedi, i porti di Shanghai e quello di Civitavecchia, grazie al noleggio a lungo termine di 2 navi portacontainer (Iberian Express e Cape Flores, entrambe con una capacità di circa 1200 Teu). Un servizio avviato da poco ma già pienamente a regime. La Iberian Express, infatti, dopo aver calato l'ancora a Civitavecchia, è già ripartita per il prossimo carico (previsto il 12 ottobre da Shangai) mentre la Cape Flores attraccherà nel porto laziale il prossimo 3 ottobre.

Il progetto Rif Line va a supplire ai pochi collegamenti organizzati saltuariamente nei mesi passati solo da alcuni colossi del settore (come Dvs, Geodis e Bollorè Logistics) e proprietari di cargo (tra questi, Walmart e Home Depot). La novità messa in campo dallo spedizioniere italiano sta nel prevede un servizio diretto con transit time di 25 giorni (contro i 35/40 degli altri global carrier attualmente presenti sulla stessa tratta) e con cadenza mensile. Visto l'enorme successo già riscontrato, la società sta valutando ora di ampliare il servizio coprendo altri due importanti porti strategici in Cina: quello di Ningbo, nella provincia dello Zhejiang, e di Shenzhen, la moderna metropoli che collega Hong Kong al resto del territorio cinese

Un'operazione importante nata in seguito all'osservazione di 2 importanti fattori: il monitoraggio delle tariffe per spedire le merci (arrivate ormai a un livello elevato) e la volontà di offrire ai clienti (che spediscono o ricevono) un servizio più rapido visto il valore aggiunto del collegamento senza scali tra l'Oriente e il Belpaese.

com/lde

fine

MF-DJ NEWS

1718:38 set 2021

(END) Dow Jones Newswires

September 17, 2021 12:39 ET (16:39 GMT)

Ultime notizie "Economia & Forex"
02:15Il cane da guardia dei consumatori statunitensi interrogherà i giganti tecnologici sui dati finanziari - fonti
MR
01:27Tesla batte le stime sulle entrate trimestrali
MR
01:08L'australiana Santos alza marginalmente le prospettive di produzione per l'intero anno
MR
00:56Il ceo di qantas dice che sta lavorando per sviluppare un obiettivo di emissioni per il 2030
MR
00:54La produzione di metacarbone dell'Australia South32 scende del 15%, ma vede il beneficio del prezzo
MR
00:43L'amministratore delegato di qantas dice che spera di superare la capacità nazionale pre-covid nel febbraio 2022 se l'australia occidentale apre i suoi confini statali
MR
00:42Woodside segnala un calo del 27% nelle riserve di gas di Wheatstone, le azioni cadono
MR
00:42Il ceo di qantas dice che il ritorno al 100% dell'orario domestico pre-covid è previsto entro gennaio 2022
MR
00:04Le entrate di IBM mancano sulla debolezza dell'unità di infrastruttura legacy
MR
20/10Il profitto di Kinder Morgan sale mentre la domanda di carburante si riscalda
MR
Ultime notizie "Economia & Forex"