Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Notizie
Tutte le notizieSocietàIndiciValute/ForexMaterie PrimeCriptovaluteETFTassiEconomiaTematicheSettori 

La lavorazione del greggio di giugno da parte delle raffinerie indiane rimane robusta, mentre la produzione diminuisce

25-07-2022 | 03:29

La lavorazione del greggio da parte delle raffinerie indiane è rimasta resistente a giugno, mantenendosi al di sopra dei livelli pre-pandemici in presenza di una domanda costante, mentre la produzione si è ridotta a causa della maggiore disponibilità di greggio russo più economico, come hanno mostrato i dati governativi venerdì.

La produzione a giugno è stata inferiore di circa il 4,7% rispetto al mese scorso, ma è aumentata di oltre il 17% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i 5,27 milioni di barili al giorno (21,58 milioni di tonnellate), secondo i dati.

Inoltre, è stato superiore di circa il 23% rispetto allo stesso periodo del 2020, e del 6,3% rispetto al giugno 2019, prima dell'inizio della pandemia COVID-19.

"Si tratta di un risultato sorprendentemente forte per un mese influenzato dalla stagione dei monsoni.... I margini di raffinazione non sono mai stati così buoni - il ruolo dell'India nell'acquisto di barili russi a basso costo rimane un esempio", ha affermato Viktor Katona, co-responsabile dell'analisi del greggio presso Kpler, prevedendo un leggero calo in luglio-agosto, a 5,2 e 5,15 milioni di bpd, dopo la ritirata di maggio.

"Per un riferimento più riflessivo, la produzione di greggio nel giugno 2019 si è attestata a (circa) 5 milioni di bpd - a quel punto non c'era il COVID, nulla di un enorme fattore di ribasso. Quindi questo dimostra che la raffinazione indiana è forte".

I raffinatori indiani si sono accaparrati le esportazioni a forti sconti rispetto al Brent e ai prodotti di base del Medio Oriente, con le sanzioni occidentali che hanno spinto i prezzi spot del greggio russo a sconti record rispetto ad altre qualità.

A giugno, per il secondo mese consecutivo, Mosca ha sostituito l'Arabia Saudita come secondo fornitore di petrolio all'India, dopo l'Iraq.

Il consumo di carburante a giugno nel consumatore di petrolio numero 3 al mondo è aumentato del 17,9% rispetto all'anno precedente.

La produzione di greggio, nel frattempo, è scesa dell'1,6% a circa 600.000 barili al giorno (2,44 milioni di tonnellate) a giugno, con un calo di oltre il 4% rispetto al mese precedente.

La produzione di gas naturale è aumentata dell'1,1% rispetto all'anno precedente, raggiungendo i 2,81 miliardi di metri cubi.

"È il settore privato che ha visto la maggiore discrepanza tra gli obiettivi di produzione e la produzione effettiva, aggravata da incidenti sul campo e guasti ai pozzi", ha detto Katona di Kpler.

PRODUZIONE DELLA RAFFINERIA IN TERMINI DI TRATTAMENTO DEL CRUDE (in '000 tonnellate):

Giugno-2022 Giugno-2022 Giugno-2021 Aprile-Giugno 2022 Aprile-Giugno 2021

Piano Attuale Attuale Attuale Attuale

CIO, Guwahati 86 92 0 276 62

CIO, Barauni 541 559 442 1.695 1.446

CIO, Gujarat 975 1.315 1.072 3.992 3.114

CIO, Haldia 690 679 606 2.098 1.927

CIO, Mathura 780 868 698 2.486 2.209

CIO, Digboi 57 61 59 181 177

CIO, Panipat 1.320 1.254 1.213 3.679 3.690

CIO, Bongaigaon 137 186 233 577 685

IOC, Paradip 1.290 1.264 1.034 3.954 3.411

BPCL, Mumbai 660 882 1.026 3.440 3.426

BPCL, Kochi 1.355 1.364 1.016 4.110 3.290

BORL, Bina 680 650 425 2.010 1.591

HPCL, Mumbai 726 852 304 2.427 464

HPCL, Visakh 533 782 481 2.382 2.044

CPCL, Manali 600 973 646 2.882 2.035

NRL, Numaligarh 237 241 193 787 640

MRPL, Mangalore 1.200 1.429 1.010 4.325 3.070

ONGC, Tatipaka 5 7 6 20 20

HMEL, Bhatinda 942 1.078 1.063 3.230 3.224

RIL, Jamnagar 2.690 2.954 2.690 9.112 8.299

RIL, SEZ 2.530 2.408 2.530 7.072 7.456

Nayara, Vadinar 1.650 1.680 1.650 5.065 4.975

TOTALE 19.681 21.575 18.397 65.798 57.256

Fonte: Ministero del Petrolio e del Gas Naturale

IOC: Indian Oil Corp

BPCL: Bharat Petroleum Corp Ltd

HPCL: Hindustan Petroleum Corp Ltd

CPCL: Chennai Petroleum Corp Ltd

MRPL: Mangalore Refinery and Petrochemicals Ltd

Reliance Industries Ltd

Si prega di notare che la raffineria CBR di CPCL è stata disattivata in fase di arresto a causa della limitazione nel soddisfare le specifiche di prodotto richieste con la configurazione esistente.

PRODUZIONE DI CRUDE ('000 tonnellate):

Giugno-2022 Giugno-2022 Giugno-2021

Piano Attuale Attuale

ONGC

Andhra Pradesh 16 16 12

Assam $ 83 81 82

Gujarat 367 370 363

Tamil Nadu 22 22 25

Offshore # 1.154 1.136 1.141

OLIO

Assam, Arunachal Pradesh & 275 257 247

Rajasthan (olio pesante)

Operatori privati 597 557 613

Totale 2.515 2.439 2.482

Il totale potrebbe non corrispondere perché alcuni numeri sono stati arrotondati.

ONGC: Oil and Natural Gas Corp Ltd

OIL: Oil India Ltd

$ : Include la produzione di petrolio di Tripura

# : Include la produzione di petrolio di Mumbai High


© MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
BHARAT PETROLEUM CORPORATION LIMITED 0.22%312.15 Prezzo in differita.-19.20%
CHENNAI PETROLEUM CORPORATION LIMITED 1.89%243.15 Prezzo di chiusura.136.99%
HINDUSTAN PETROLEUM CORPORATION LIMITED 1.30%221.6 Prezzo in differita.-25.18%
INDIAN OIL CORPORATION LIMITED 0.67%67.75 Prezzo in differita.-9.46%
LONDON BRENT OIL 0.47%94.14 Prezzo in differita.17.76%
MANGALORE REFINERY AND PETROCHEMICALS LIMITED 1.57%61.3 Prezzo di chiusura.42.06%
OIL INDIA LIMITED 1.69%187 Prezzo in differita.-7.54%
RELIANCE INDUSTRIES LTD 0.37%2422.1 Prezzo in differita.1.90%
S&P GSCI CRUDE OIL INDEX 0.42%485.0925 Prezzo in tempo reale.17.18%
S&P GSCI NATURAL GAS INDEX 0.87%327.1374 Prezzo in tempo reale.86.46%
S&P GSCI PETROLEUM INDEX 1.39%348.9714 Prezzo in tempo reale.25.89%
WTI 0.25%88.273 Prezzo in differita.16.82%
Ultime notizie "Economia"
19:53Eurex Clearing afferma che il cuscinetto di garanzia sale a un livello record
MR
19:33S&P dice che il Credit Suisse AG è stato confermato a 'A/A-1' nonostante le previsioni economiche più deboli, ma le prospettive rimangono negative.
MR
19:33S&p- credit suisse ag conferma a 'a/a-1' nonostante l'indebolimento dell'economia...
MR
19:33Usa: Cook (Fed), inflazione è più persistente del previsto
DJ
19:29Governo : Letta, coesione interna a maggioranza è minima
DJ
19:26Janus Henderson: rafforza il team di distribuzione italiano
DJ
19:24Citterio : torna al Sial di Parigi e rafforza l'export
DJ
19:23Economia : seminario "Food, Wine & Co" torna in presenza
DJ
19:22Pd : Letta, opposizione ci farà bene
DJ
19:21Lega : Salvini incontra Giorgetti e Fontana, focus su caro bollette
DJ
Ultime notizie "Economia"