1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Intesa Sanpaolo S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ISP   IT0000072618

INTESA SANPAOLO S.P.A.

(ISP)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  17:37 12/08/2022
1.854 EUR   +0.75%
12/08MERCATI: i dati macro italiani ed esteri della prossima settimana
DJ
12/08BORSA: commento di chiusura
DJ
12/08BORSA DI MILANO: Borsa Milano, positiva con pochi volumi, corrono Tim e Nexi, forte anche Banco Bpm
RE
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

BTP ITALIA: Mef, boom della domanda via home banking, al 42% per il retail

24-06-2022 | 19:31

MILANO (MF-DJ)--Il ministero dell'Economia e delle Finanze ha comunicato i dettagli della 17esima emissione del Btp Italia, il titolo indicizzato all'inflazione italiana con scadenza a 8 anni.

Nel corso della prima fase del collocamento, si legge in una nota del Mef, dedicata agli investitori retail, le contrattazioni, sia per numero di contratti sia per controvalore, hanno registrato una domanda più sostenuta nel primo giorno rispetto al secondo e, ancor più, rispetto al terzo.

All'interno della quota sottoscritta da investitori individuali, si stima che il 58% abbia inoltrato l'ordine attraverso le filiali delle reti bancarie (sia recandosi fisicamente in filiale sia inoltrando l'ordine a distanza) o gli uffici postali, mentre la quota di partecipazione attraverso l'home banking è stata pari al 42%, la più elevata mai registrata nelle emissioni del Btp Italia. Per quanto riguarda la ripartizione geografica, la quasi totalità degli ordini ricevuti durante la prima fase risulta provenire da investitori domestici.

Sempre con riferimento alla prima fase, dei 211.432 contratti conclusi sul Mot (il Mercato Telematico delle Obbligazioni e Titoli di Stato di Borsa Italiana) attraverso Intesa Sanpaolo e Unicredit - dealer dell'operazione - poco più del 60% è stato di importo inferiore ai 20.000 euro, mentre se si considerano i contratti fino a 50.000 euro, si arriva a circa l'88% el totale relativo a questa fase.

Sebbene le modalità di emissione non consentano di avere dati puntuali sulle caratteristiche degli investitori, dalle informazioni raccolte dai dealer e co-dealer, si può desumere che nel corso della prima fase la partecipazione di investitori individuali è stata particolarmente rilevante rispetto a quella del private banking (con una quota di rispettivamente 67 e 33%).

Con riferimento alla sconda fase di collocamento, le informazioni raccolte dai dealer e co-dealer permettono di ottenere delle statistiche quasi totalmente rappresentative dell'ammontare complessivamente allocato. In particolare, il 57% dell'ammontare emesso è stato collocato presso le banche ed il 40,7% presso asset manager. Una quota pari allo 0,88% è stata assegnata a istituzioni non finanziarie, lo 0,8% è stato sottoscritto da fondazioni, mentre una quota pari allo 0,7% è stata allocata ad assicurazioni.

La seconda fase, dedicata agli investitori istituzionali, che si è svolta nell'arco di due ore durante il quarto giorno del collocamento, ha visto un controvalore complessivo domandato interamente accolto, pari a 2.179,498 milioni di euro.

Il collocamento del titolo nella seconda fase ha visto una presenza predominante di investitori domestici, che ne hanno sottoscritto l'83,5%, mentre il restante 16,5% dell'emissione è stato sottoscritto da investitori europei. Tra questi, le quote più rilevanti sono state collocate in Francia (6,3%), nel Regno Unito (6,1%) e in Germania (2,4%).

lus/com


(END) Dow Jones Newswires

June 24, 2022 13:30 ET (17:30 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
INTESA SANPAOLO S.P.A. 0.75%1.8538 Prezzo in differita.-18.48%
RETI S.P.A. 1.32%2.3 Prezzo in differita.0.88%
UNICREDIT S.P.A. 2.66%10.172 Prezzo in differita.-24.90%
Tutte le notizie su INTESA SANPAOLO S.P.A.
12/08MERCATI: i dati macro italiani ed esteri della prossima settimana
DJ
12/08BORSA: commento di chiusura
DJ
12/08BORSA DI MILANO: Borsa Milano, positiva con pochi volumi, corrono Tim e Nexi, forte anche..
RE
12/08INTESA SANPAOLO: fa squadra per Isybank (MF)
DJ
12/08MERCATI: i dati macro italiani ed esteri di oggi
DJ
11/08BORSA: Milano in rialzo, WS sale ancora
DJ
11/08TOP STORIES ITALIA: Generalfinance, business model unico e bassi rischi (Isp)
DJ
11/08RISPARMIO: De Felice, per imprese capitale c'è (MF)
DJ
10/08MERCATI: i dati macro italiani ed esteri di domani
DJ
10/08TOP STORIES ITALIA: mossa Putin apre nuovi scenari per banche in Russia
DJ
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su INTESA SANPAOLO S.P.A.
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 20 858 M 21 386 M -
Risultato netto 2022 3 991 M 4 093 M -
Indebitamento netto 2022 - - -
P/E ratio 2022 8,84x
Rendimento 2022 8,25%
Capitalizzazione 36 274 M 37 192 M -
Capi. / Fatturato 2022 1,74x
Capi. / Fatturato 2023 1,68x
N. di dipendenti 96 681
Flottante 95,1%
Grafico INTESA SANPAOLO S.P.A.
Durata : Periodo :
Intesa Sanpaolo S.p.A.: grafico analisi tecnica Intesa Sanpaolo S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica INTESA SANPAOLO S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRibassistaRibassista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media Buy
Numero di analisti 23
Ultimo prezzo di chiusura 1,85 €
Prezzo obiettivo medio 2,54 €
Differenza / Target Medio 37,1%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Carlo Messina Chief Executive Officer, MD & Director
Stefano del Punta Treasurer
Gian Maria Gros-Pietro Chairman
Massimo Proverbio Chief IT, Digital & Innovation Officer
Paola Angeletti Chief Operating Officer
Settore e Concorrenza