Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON

BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A.

(BMPS)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

B.Mps: Ue darą proroga, ma serviranno ancora soldi pubblici (Stampa)

25-10-2021 | 08:11

ROMA (MF-DJ)--Al Ministero del Tesoro si respira "ottimismo": la proroga della Commissione europea per cedere la maggioranza pubblica del Monte dei Paschi di Siena oltre il termine concordato verrà concessa. Sei mesi, forse qualcosa in più rispetto alla scadenza attuale dell'approvazione del bilancio 2021, in primavera, per arrivare almeno alla fine del 2022.

La proroga servirà per lanciare un aumento di capitale che potrà essere "privato o pubblico", spiega una fonte alla Stampa. Detta più esplicitamente: o si fa avanti un altro soggetto disponibile a sottoscrivere un aumento di capitale, oppure sarà ancora una volta lo Stato a dover intervenire. Il primo caso al momento appare remoto, ed è improbabile che qualche mese in più possa risolvere un problema che si trascina da ormai otto lunghi anni.

Ieri, Banco Bpm -il cui nome era circolato per partecipare a uno spezzatino con Unicredit- ha smentito il suo interesse e al momento non c'è nessuno disponibile a sedersi al tavolo della trattativa: quella di Mps è una vicenda troppo complessa perché qualcuno accetti di farsene carico a costi inferiori ai sette miliardi ipotizzati da Unicredit. Non resterà dunque che la seconda soluzione, ovvero l'ennesima l'iniezione di denaro pubblico. Dovrà passare ancora una volta dal giudizio di Bruxelles e probabilmente dovrà comprendere una nuova ricapitalizzazione "precauzionale" (questa la dicitura tecnica) con i soldi del contribuente e il sacrificio del valore delle quote di azionisti e obbligazionisti subordinati. Sarà la seconda volta in quattro anni.

Tutto ciò avverrà nell'ipotesi che la proroga arrivi senza obiezioni. In ogni caso non potrà essere senza condizioni, tenuto conto del fatto che l'Italia è già inadempiente rispetto agli impegni presi con Bruxelles al momento dell'ultimo intervento pubblico del 2017. Non solo: il piano "stand alone" presentato in gennaio dall'amministratore delegato del Monte Guido Bastianini non ha mai ricevuto l'avallo della vigilanza europea guidata dall'italiano Andrea Enria.

E' ancora difficile pronosticare quale strada verrà percorsa nel nuovo negoziato con Bruxelles e Francoforte. Anche perché -così raccontano nel Palazzo - a pesare sulla trattativa fallita con Unicredit ha prevalso il timore che l'operazione potesse far scattare l'accusa di aiuti di Stato. A Palazzo Chigi e al Tesoro non avevano alcuna intenzione di replicare il controverso salvataggio di Popolare di Vicenza e Veneto Banca da parte di Intesa Sanpaolo, costato alle casse dello Stato una cifra superiore ai dieci miliardi di euro.

Di certo nel caso della trattativa fra Unicredit e Monte dei Paschi è risultata incolmabile la distanza tra le parti sui termini dell'accordo: secondo quanto ricostruito, il numero uno del colosso milanese Andrea Orcel ha chiesto un aumento di capitale da ben 6,3 miliardi, giustificato dagli ulteriori accantonamenti necessari sui crediti a rischio. Una richiesta formulata a fronte di una valutazione divergente sulla banca senese. Orcel sosteneva che la rete degli sportelli di Mps - capaci di generare reddito per seicento milioni netti annui - valesse al massimo 1,3 miliardi di euro. I tecnici del Tesoro avevano fatto stimare dai propri consulenti una cifra oscillante fra i 3,5 e i 4,8 miliardi. Né c'era un accordo fra le parti sul costo degli esuberi e il personale da ricollocare.

vs

(END) Dow Jones Newswires

October 25, 2021 02:10 ET (06:10 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A. 1.17%0.9496 Prezzo in differita.-9.68%
BANCO BPM S.P.A. -0.16%2.51 Prezzo in differita.39.21%
INTESA SANPAOLO S.P.A. -1.01%2.143 Prezzo in differita.13.38%
UNICREDIT S.P.A. -0.38%11.048 Prezzo in differita.45.37%
Tutte le notizie su BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A.
09:25BORSA: avvio in calo per l'azionario
DJ
01/12L'Italia in trattative con l'UE per ritardare la privatizzazione di MPS oltre il 2023 -..
MR
01/12B.MPS: Fitch rimuove rating watch negativo, conferma tutti i rating
DJ
01/12BORSA I. EQUITY MTF: bene Azimut H.
DJ
01/12BORSA: commento di chiusura
DJ
01/12Mps, Tesoro tratta con Ue proroga termine privatizzazione di oltre due anni - fonti
RE
01/12BORSA: Milano in rialzo, WS vista positiva
DJ
01/12BORSA: equity in progresso, in luce B.Mps
DJ
01/12BORSA: avvio in rialzo per le piazze europee
DJ
01/12B.MPS: il Tesoro tratta sui tagli a Mps (MF)
DJ
Pił notizie
Dati finanziari
Fatturato 2021 3 012 M 3 411 M -
Risultato netto 2021 239 M 270 M -
Indebitamento netto 2021 - - -
P/E ratio 2021 3,97x
Rendimento 2021 -
Capitalizzazione 944 M 1 069 M -
Capi. / Fatturato 2021 0,31x
Capi. / Fatturato 2022 0,33x
N. di dipendenti 21 297
Flottante 31,5%
Grafico BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A.
Durata : Periodo :
Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A.: grafico analisi tecnica Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleRibassistaRibassista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media Alleggerire
Numero di analisti 6
Ultimo prezzo di chiusura 0,94 €
Prezzo obiettivo medio 0,94 €
Differenza / Target Medio -0,48%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Guido Bastianini Chief Executive Officer & Director
Giuseppe Sica Chief Financial Officer
Maria Patrizia Grieco Chairman
Vittorio Calvanico Chief Operating Officer
Ettore Carneade Group Compliance Officer