Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Francia
  4. Euronext Paris
  5. Bouygues SA
  6. Notizie
  7. Riassunto
    EN   FR0000120503

BOUYGUES SA

(EN)
  Rapporto
Tempo reale Euronext Paris  -  17:35 04/10/2022
27.67 EUR   +2.25%
04/10Engie, Bouygues chiudono l'accordo con Equans; le azioni saltano
MT
04/10Le azioni del gruppo televisivo francese M6 crollano dopo che RTL ha rinunciato al piano di vendita della quota di partecipazione
MR
29/09Europa si prepara a blackout delle reti mobili - fonti
RE
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Francia, azioni Tf1 e M6 calano dopo rinuncia a progetto fusione

19-09-2022 | 12:42
Logo dell'emittente francese Tf1

PARIGI (Reuters) - Le azioni del gruppo M6 e di TF1 hanno registrato un calo dopo il fallimento delle trattative per la creazione di un gigante televisivo francese che possa competere con i servizi di streaming statunitensi come Netflix.

Le due maggiori emittenti private francesi hanno abbandonato il progetto di fusione venerdì, citando i requisiti dell'antitrust francese che rendevano l'accordo impraticabile.

Poco dopo le 12,00 le azioni di TF1 perdono quasi il 4%, mentre M6 scambia in ribasso del 3,8%.

Secondo il piano originale di fusione, il conglomerato francese Bouygues avrebbe controllato il gruppo risultante dalla fusione con una quota del 30%, mentre la società madre di M6, il gruppo mediatico tedesco Bertelsmann, sarebbe stato il secondo maggiore azionista con il 16%.

Le azioni di Bertelsmann perdono circa l'1,25% questa mattina.

"È estremamente deludente (l'esito della fusione) e dimostra l'incapacità della Francia di portare avanti un progetto unitario per creare un gigante francese dei media", ha detto Mikael Jacoby, responsabile del trading continentale di Oddo Securities.

Le due società hanno incontrato una forte opposizione da parte del gruppo dei media Vivendi, che ora viene citato dagli osservatori del mercato, tra cui Jacoby di Oddo, come potenziale acquirente, nel caso in cui Bertelsmann porti avanti il progetto di vendere la propria quota di controllo in M6.

L'operatore ha anche citato Altice, di proprietà del miliardario Patrick Drahi, come potenziale acquirente. Altice ha rifiutato di commentare.

Venerdì Bertelsmann, che controlla M6 attraverso l'unità Rtl, ha affermato che la "creazione di giganti mediatici nazionali per competere con le piattaforme globali" fa ancora parte della sua strategia e rimane "fermamente impegnata" a perseguirla.

Un portavoce di Rtl ha commentato: "Incontreremo il gruppo dirigente di M6 per valutare le opzioni future".

"Sembra che i due abbiano anticipato la decisione che doveva essere presa il 17 ottobre, per dare più tempo a Rtl (controllata da Bertelsmann) di trovare un acquirente per la sua quota del 48,3% in M6, come previsto inizialmente, prima che Tf1 faccia un'offerta più alta di altre parti", ha detto Conor O'Shea, analista di Kepler Cheuvreux.

"I tempi per trovare un acquirente rimangono comunque molto stretti", ha aggiunto, affermando che qualsiasi accordo dovrebbe essere completato entro l'inizio del prossimo anno, prima che il rinnovo della licenza per i canali di trasmissione di M6 comporti un divieto di cinque anni su qualsiasi vendita.

Anche MediaForEurope (Mediaset), che era in gara quando M6 è stato messo in vendita, è considerato un potenziale candidato per la conclusione di un accordo secondo gli osservatori del mercato.

"Una cosa è certa: l'abbandono di questa operazione di fusione e acquisizione è una cosa negativa per Tf1, che, nel caso in cui M6 venisse venduta a un competitor, si troverebbe ad affrontare un'inasprimento della concorrenza", ha detto Stephane Ekolo, global equity strategist di Tradition a Londra.

Vivendi e Mediaset hanno rifiutato di commentare.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Stefano Bernabei)


ę Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ALTICE USA, INC. 7.59%6.38 Prezzo in differita.-60.57%
BOUYGUES SA 2.25%27.67 Prezzo in tempo reale.-12.13%
M6 MÉTROPOLE TÉLÉVISION -10.84%11.1 Prezzo in tempo reale.-35.31%
MFE-MEDIAFOREUROPE N.V. -1.96%0.4612 Prezzo in differita.-62.22%
MFE-MEDIAFOREUROPE N.V. 2.34%0.3152 Prezzo in differita.-65.61%
NETFLIX, INC. 0.71%240.74 Prezzo in differita.-60.04%
TF1 1.24%6.145 Prezzo in tempo reale.-29.57%
VIVENDI SE 2.78%8.296 Prezzo in tempo reale.-30.23%
Tutte le notizie su BOUYGUES SA
04/10Engie, Bouygues chiudono l'accordo con Equans; le azioni saltano
MT
04/10Le azioni del gruppo televisivo francese M6 crollano dopo che RTL ha rinunciato al pian..
MR
29/09Europa si prepara a blackout delle reti mobili - fonti
RE
29/09La crisi energetica costringe le società di telecomunicazioni europee a prepararsi a po..
MT
29/09L'Europa si prepara a un blackout della rete mobile - fonti
MR
27/09L'autorità di vigilanza sulla concorrenza del Regno Unito non rinvierà la fusione Bouyg..
MT
26/09Tlc europee chiedono a Big Tech condivisione costi di rete
RE
26/09Esclusivo: con un occhio alle Big Tech, alla crisi energetica, le telecomunica..
MR
22/09Le offerte iniziali per la partecipazione di RTL in M6 sono previste per venerdì, dopo ..
MR
22/09L'unità Bouygues avvia partnership per ridurre l'impronta di carbonio
MT
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su BOUYGUES SA
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 39 808 M 39 673 M -
Risultato netto 2022 963 M 960 M -
Indebitamento netto 2022 4 777 M 4 760 M -
P/E ratio 2022 11,1x
Rendimento 2022 6,49%
Capitalizzazione 10 427 M 10 391 M -
VS / Fatturato 2022 0,38x
VS / Fatturato 2023 0,32x
N. di dipendenti 127 304
Flottante 57,8%
Grafico BOUYGUES SA
Durata : Periodo :
Bouygues SA: grafico analisi tecnica Bouygues SA | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica BOUYGUES SA
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaRibassistaRibassista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media ACCUMULATE
Numero di analisti 13
Ultimo prezzo di chiusura 27,67 €
Prezzo obiettivo medio 36,62 €
Differenza / Target Medio 32,3%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Olivier Roussat Chief Executive Officer
Pascal GrangÚ Chief Financial Officer, Deputy CEO & SVP
Martin Bouygues Chairman & Chief Executive Officer
Rose-Marie van Lerberghe Independent Director
Clara Gaymard Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
BOUYGUES SA-12.13%10 031
VINCI-10.04%46 404
LARSEN & TOUBRO LIMITED-1.24%31 350
CHINA STATE CONSTRUCTION ENGINEERING CORPORATION LIMITED3.00%30 357
QUANTA SERVICES11.10%18 786
CHINA RAILWAY GROUP LIMITED-9.67%17 149