Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
Notizie: Ultime notizie
Ultime notizieSocietÓMercatiEconomia & ForexMaterie PrimeTassiLeader della FinanzaPro. della FinanzaAgendaSettori 
Tutte le notizieEconomiaValute & ForexCriptovaluteCybersecurityComunicati stampa

Il dollaro si libra in una gamma ristretta prima delle riunioni delle banche centrali

26-10-2021 | 21:31
FILE PHOTO: A U.S. dollar banknote is seen in this illustration taken May 26, 2020.

Il dollaro statunitense Ŕ stato scambiato in una gamma ristretta martedý, mentre i mercati attendevano notizie dai banchieri centrali nei prossimi giorni che potrebbero innescare la volatilitÓ.

L'indice del dollaro statunitense era invariato a 93,8330 alle 1356 GMT. Era in bilico a metà strada tra un massimo di un anno di 94.563 colpito all'inizio del mese e un minimo di un mese di 93.483 fatto lunedì.

Gli analisti hanno detto che potrebbe rimanere lì attraverso una serie di riunioni della banca centrale e dati economici che potrebbero spostare le opinioni sui tassi di interesse, inflazione e tassi di crescita.

Anche i rendimenti dei titoli di stato decennali statunitensi e tedeschi sono rimasti in un range ristretto, con la nota statunitense che ha reso l'1,6361% in mattinata a New York.

"I mercati sono in pausa in questo momento", ha detto Joseph Trevisani, analista senior di FXStreet.com.

La Banca del Canada si incontra mercoledì e la Banca Centrale Europea e la Banca del Giappone si incontrano giovedì. La prossima settimana si incontrano la Federal Reserve degli Stati Uniti, la Banca d'Inghilterra, la Reserve Bank of Australia e la Norges Bank.

L'euro è rimasto invariato a 1,1610 dollari. L'euro è stato indebolito di recente dalle aspettative che la Banca centrale europea prenderà una posizione dovish quando si riunirà.

I movimenti più grandi sono venuti dalla sterlina britannica, dal dollaro australiano e dallo yen giapponese.

La sterlina è salita a più di 1,38 dollari dopo che i rivenditori britannici hanno riportato vendite più forti del previsto in ottobre, affermando la prospettiva di tassi più alti. La sterlina è poi scivolata indietro ed era a 1,3794 dollari, ancora in crescita dello 0,2% per la giornata.

L'Aussie, che tende a muoversi con i prezzi delle materie prime, ha guadagnato lo 0,3% a 0,7514 dollari. La scorsa settimana, ha scambiato sopra $0,75 per la prima volta da luglio.

Il dollaro americano è salito dello 0,4% contro lo yen giapponese, con la coppia a 114,1600, sotto il massimo quadriennale di 114,695 raggiunto la scorsa settimana.

La Banca del Giappone dovrebbe mantenere il suo massiccio programma di stimolo e tagliare le previsioni di inflazione di quest'anno quando si riunirà giovedì, mostrando che non ha intenzione di seguire altre banche centrali nel fare marcia indietro dalle politiche pandemiche.

Il dollaro canadese ha guadagnato leggermente sul biglietto verde martedì, grazie all'aumento dei prezzi del petrolio, ma è stato frenato dall'avvicinarsi della riunione della Bank of Canada.

La Banca del Canada dovrebbe aumentare le sue previsioni di inflazione e terminare in gran parte gli stimoli del suo programma di acquisto di obbligazioni dell'era pandemica.

Finora nel 2021, le valute esportatrici di energia le cui banche centrali si stanno preparando a stringere - come il dollaro canadese o la corona norvegese - hanno sovraperformato, hanno notato gli strateghi di ING.

La Banca centrale europea probabilmente sottolineerà la sua guida dovish, mentre i dati del PIL degli Stati Uniti di giovedì mostreranno il rimbalzo dell'economia in stallo, hanno detto gli analisti.

"La continua riluttanza della BCE ad alzare i tassi dovrebbe continuare a pesare sull'euro mentre altre banche centrali del G10 si imbarcano in cicli di rialzo", ha scritto l'analista valutario di MUFG Lee Hardman in una nota ai clienti.

Bitcoin era in calo dell'1% a 62.295 dollari alle 1356 GMT.


ę MarketScreener con Reuters 2021
Ultime notizie "Economia & Forex"
02:58L'offerta di KKR spinge il consiglio di amministrazione di Telecom Italia alla resa dei conti sul futuro dell'amministratore delegato
MR
00:16Temendo gli scaffali vuoti, i "mattinieri" del Black Friday si dirigono verso i negozi statunitensi
MR
26/11Nota di chiusura
DJ
26/11SANITÀ: necessario coinvolgere cooperative a sostegno medicina generale
DJ
26/11PORSCHE C.: transizione digitale trasforma sostenibilità da costo a valore
DJ
26/11S. LEGALI: Pavia e Ansaldo con Primonial nell'acquisizione di 2 Rsa
DJ
26/11CONFINDUSTRIA MODA: al Mastertech esempi di sostenibilità del settore
DJ
26/11FIERE: Mecspe 2021, 48 mila visitatori e 2 mila aziende presenti
DJ
26/11BAPR: arriva in Sicilia Hope, 1* piattaforma di investimento Pir alternative
DJ
26/11ASKOLL: partecipa alla Next Gems Conference 2021
DJ
Ultime notizie "Economia & Forex"