Login
E-mail
Password
Mostra password
Ricorda
Password dimenticata?
Iscriviti gratuitamente
Registrazione
Registrazione
Parametri
Parametri
Quotazioni dinamiche 
OFFON
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Enel S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    ENEL   IT0003128367

ENEL S.P.A.

(ENEL)
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingAgendaSocietàFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Tlc : Open Fiber all'esame Ue, ultima chance per rete unica (Sole)

17-09-2021 | 08:45

ROMA (MF-DJ)--Il nodo della rete unica arriverà presto al pettine. La via è quella traversa del riassetto di Open Fiber, che dovrebbe essere notificato all'Antitrust Ue nelle prossime settimane se si vuole tenere il passo con la tabella di marcia, che prevede per novembre il closing dell'operazione, con Cdp che salirà dal 50% al 60% del capitale e Macquarie che rileverà il restante 40% subentrando a Enel come partner finanziario nella società della fibra.

Lo scrive il Sole 24 Ore spiegando che a Bruxelles, subito dopo Ferragosto, è stata inoltrata solo una prenotifica, senza che, ufficialmente, ci siano stati ulteriori sviluppi. La prenotifica serve a chiarire preliminarmente i dubbi, in modo da poter passare il vaglio dell'Authority pro-concorrenza già in fase 1, cosa che richiederebbe al massimo 30 giorni per arrivare al nullaosta. Cdp, prossima a salire alla maggioranza assoluta di Open Fiber, è anche azionista al 9,9% di Telecomn Italia, una partecipazione che può essere considerata di natura finanziaria dal momento che si è fermata sotto la soglia del 10% che segna lo spartiacque tra società collegate o meno. Senonché nel board di Telecom - rinnovato la primavera scorsa ricorrendo, per nominare dieci consiglieri su 15, al meccanismo della lista del cda - siede anche Giovanni Gorno Tempini che è presidente della Cassa e della stessa Cdp equity, ovvero del diretto azionista di Open Fiber.

Il punto è che in origine le due partecipazioni avrebbero dovuto essere messe a fattor comune per dar vita alla cosiddetta "rete unica", tramite l'integrazione tra l'infrastruttura dell'incumbent e quella della sfidante, attraverso il memorandum of understanding siglato l'ultimo giorno di agosto di un anno fa da Telecom e Cdp. Il documento prospetta il conferimento della rete primaria di Telecom in Fibercop, newco in partnership con il fondo di private equity Usa Kkr, nella quale è stata poi effettivamente trasferita la rete secondaria dell'incumbent. Ne sarebbe dovuta nascere una nuova società della rete, da battezzare AccessCo, il tutto finalizzato alla fusione con Open Fiber.

Ora, è immaginabile che prima di dare il via libra al riassetto di Open Fiber, Bruxelles possa avere interesse a chiarire se si tratta di un'operazione a sé stante oppure prodromica al progetto di rete unica, concepito peraltro in tutt' altro contesto governativo. Un progetto che prevede il controllo congiunto tra Telecom e Cdp, ma anche la facoltà da parte della compagnia di tirarsi indietro se, all'esito del processo, si trovasse a detenere una quota inferiore al 50,1%, nell'impossibilità cioè di consolidare la rete all'interno del gruppo. In questo caso, precisava l'mou, "Tim potrà decidere, unilateralmente e senza conseguenza alcuna, di non procedere nell'effettuazione dell'operazione".

alu

fine

MF-DJ NEWS

1708:43 set 2021

(END) Dow Jones Newswires

September 17, 2021 02:45 ET (06:45 GMT)

Valori citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
ENEL S.P.A. 0.64%7.103 Prezzo in differita.-14.68%
TELECOM ITALIA S.P.A. 0.42%0.3371 Prezzo in differita.-10.92%
Tutte le notizie su ENEL S.P.A.
25/10BORSA DI MILANO: Borsa Milano, in rialzo, migliore d'Europa con auto, balza Exor, Bpm per..
RE
25/10ENEL: Goldman Sachs rimane Buy
MD
25/10ENEL S P A: Azioni del Gruppo Enel a livello mondiale per affrontare l'emergenza coronavi..
PU
25/10ENEL: UBS conferma il rating Buy
MD
25/10L'agenda della settimana -2-
DJ
25/10L'agenda della settimana
DJ
22/10ENEL S P A: pubblica il Report sui dati operativi di Gruppo del terzo trimestre e dei pri..
PU
22/10L'agenda della prossima settimana -2-
DJ
22/10L'agenda della prossima settimana
DJ
22/10BORSA: commento di chiusura
DJ
Più notizie
Raccomandazione degli analisti su ENEL S.P.A.
Più raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2021 71 340 M 82 787 M -
Risultato netto 2021 5 471 M 6 349 M -
Indebitamento netto 2021 50 109 M 58 149 M -
P/E ratio 2021 13,2x
Rendimento 2021 5,39%
Capitalizzazione 71 752 M 83 326 M -
VS / Fatturato 2021 1,71x
VS / Fatturato 2022 1,70x
N. di dipendenti 65 923
Flottante 76,4%
Grafico ENEL S.P.A.
Durata : Periodo :
Enel S.p.A.: grafico analisi tecnica Enel S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica ENEL S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaRibassistaRibassista
Evoluzione del Conto di Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media ACCUMULARE
Numero di analisti 27
Ultimo prezzo di chiusura 7,06 €
Prezzo obiettivo medio 9,00 €
Differenza / Target Medio 27,5%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Francesco Starace Chief Executive Officer, Director & GM
Alberto de Paoli Chief Financial Officer & Head-Administration
Michele Alberto Fabiano Crisostomo Chairman
Anna Chiara Svelto Independent Director
Cesare Calari Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
ENEL S.P.A.-14.68%83 326
NEXTERA ENERGY9.25%165 356
DUKE ENERGY CORPORATION13.35%79 119
IBERDROLA, S.A.-17.52%69 204
SOUTHERN COMPANY2.47%66 505
DOMINION ENERGY, INC.2.78%61 849