1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Telecom Italia S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    TIT   IT0003497168

TELECOM ITALIA S.P.A.

(TIT)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  20/05 17:35:23
0.2722 EUR   -0.22%
20/05L'agenda della prossima settimana -2-
DJ
20/05L'agenda della prossima settimana
DJ
20/05TLC: fibra, giallo sulla posizione Kkr (MF)
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietąFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Tim: svolta Labriola, vendita servizi in cambio di partnership (Mess)

19-01-2022 | 08:27

ROMA (MF-DJ)--Tim rivede le strategie future all'interno delle quali trova spazio il nuovo piano per la scissione della rete. Ieri nel corso della riunione di induction del cda da remoto il dg di Tim, Pietro Labriola, candidato alla nomina al timone dopodomani nel corso di un cda ordinario, ha abbozzato la svolta strategica, tutta da definire, sulla base di un percorso nuovo.

Lo scrive Il Messaggero aggiungendo che dopo lo split tra ServiceCo e Netco, la prima potrebbe essere utilizzata per fare partnership sul modello di Tim Brasil, di cui Labriola è il capo azienda. In relazione al piano Italia, la controllata carioca ha siglato con la banca C6 un'alleanza su un'offerta integrata di servizi bancari e di tlc facendosi remunerare anche con azioni del gruppo all digital. Analogamente Labriola potrebbe imboccare anche in Italia questa strada siglando partnership in alcune tipologie di servizi, facendosi remunerare dai partner. Una ipotesi potrebbe essere di valorizzare la customer base al servizio di alleanze nei servizi di contenuto digitale da abbinare alla connettività. Un esempio-ipotesi nei servizi innovativi a contenuto editoriale, come la didattica online, meglio i corsi di formazione.

Sarebbe una inversione a U rispetto alla strada su cui Tim ha viaggiato finora, come l'accordo con Dazn dove paga 300 milioni per il servizio di streaming del calcio e che è stato alla base del terzo profit warning. Da quello che trapela, i consiglieri avrebbero chiesto delucidazioni e approfondimenti alla bozza del progetto che verrà approvato da un cda del 2 marzo e presentato al mercato il 3. C'è un mese e mezza circa per affinare il business plan anche nella parte della Netco, che dovrebbe vedere la luce ad esito di una scissione proporzionale, cioè di un operazione societaria che assegnerà agli azionisti, titoli delle società sdoppiate. E' evidente che questo indirizzo presuppone la conferma dell'assetto attuale e quindi è in contrasto con la manifestazione di interesse di Kkr per un'Opa amichevole al prezzo di 0,505 euro. Al limite l'investitore di New York potrebbe entrare nella Netco, al fianco di Cdp che ne sarà il pivot, in un assetto dove non dovrebbe esserci più Vivendi, presente invece nella ServiceCo. Approfondimenti sarebbero stati sollecitati anche sulle ipotesi dello split della società della rete con la ripartizione di debiti (oltre 10 miliardi) e dipendenti (più di 30.000).

pev


(END) Dow Jones Newswires

January 19, 2022 02:26 ET (07:26 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
KKR & CO. INC. 2.58%51.76 Prezzo in differita.-30.52%
TELECOM ITALIA S.P.A. -0.22%0.2722 Prezzo in differita.-37.17%
VIVENDI SE 1.39%10.94 Prezzo in tempo reale.-7.99%
Tutte le notizie su TELECOM ITALIA S.P.A.
20/05L'agenda della prossima settimana -2-
DJ
20/05L'agenda della prossima settimana
DJ
20/05TLC: fibra, giallo sulla posizione Kkr (MF)
DJ
20/05EXOR: Norges boccia i compensi (MF)
DJ
20/05Elon Musk incontrerà il presidente brasiliano Bolsonaro, secondo un rapporto
MR
19/05TLC: tra crisi e rete unica, 24/5 tavolo al Mise (Sole)
DJ
18/05COMMENTO EGM: indice chiude poco mosso
DJ
18/05CASTA DIVA: si aggiudica l'appalto di Tim per la realizzazione di eventi
DJ
18/05TIM: sinergie su rete con Open Fiber salgono a 4,5-5 mld (Sole)
DJ
17/05TIM: accordo con Open Fiber incassa parere favorevole Comitato Parti Correlate
DJ
Notizie esclusive
Raccomandazioni degli analisti su TELECOM ITALIA S.P.A.
Pił raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 15 614 M 16 472 M -
Risultato netto 2022 131 M 138 M -
Indebitamento netto 2022 23 196 M 24 471 M -
P/E ratio 2022 -55,4x
Rendimento 2022 1,81%
Capitalizzazione 5 697 M 6 011 M -
VS / Fatturato 2022 1,85x
VS / Fatturato 2023 1,80x
N. di dipendenti 51 893
Flottante 77,0%
Grafico TELECOM ITALIA S.P.A.
Durata : Periodo :
Telecom Italia S.p.A.: grafico analisi tecnica Telecom Italia S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica TELECOM ITALIA S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRibassistaNeutraleRibassista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media HOLD
Numero di analisti 20
Ultimo prezzo di chiusura 0,27 €
Prezzo obiettivo medio 0,34 €
Differenza / Target Medio 23,5%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Pietro Labriola Chief Executive Officer & Director
Adriįn Calaza Chief Financial Officer
Salvatore Rossi Chairman
Michele Gamberini Chief Technology & Information Officer
Stefano Siragusa Chief Revenue, Information & Media Office
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
TELECOM ITALIA S.P.A.-37.17%6 031
VERIZON COMMUNICATIONS-5.50%206 203
CHINA MOBILE LIMITED11.22%141 702
NIPPON TELEGRAPH AND TELEPHONE CORPORATION23.27%107 981
DEUTSCHE TELEKOM AG12.39%95 175
CHARTER COMMUNICATIONS, INC.-27.21%76 276