1. Home
  2. Azioni
  3. Germania
  4. Xetra
  5. E.ON SE
  6. Notizie
  7. Riassunto
    EOAN   DE000ENAG999

E.ON SE

(EOAN)
  Rapporto
Tempo reale stimato Tradegate  -  27/05 16:30:52
9.697 EUR   -1.85%
26/05COVIVIO: dopo 1 mese Wellio Duomo raggiunge la full occupancy
DJ
26/05EON AG: per JP Morgan il titolo è Neutral
MD
25/05L'agenda di domani
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietàFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Russia, forniture gas a Europa a rischio con avvicinarsi scadenze per pagamenti in rubli

29-03-2022 | 18:29
Diverse banconote in rubli russi e dollari statunitensi a Sarajevo

FRANCOFORTE/LONDRA (Reuters) - La Russia ha detto che entro giovedì elaborerà degli accordi pratici per le aziende straniere affinché paghino il gas di Mosca in rubli, aumentando la probabilità di disagi alle forniture, dato che i Paesi occidentali hanno finora respinto le richieste di Mosca di un cambio valuta per i pagamenti. 

La scorsa settimana l'ordine del presidente Vladimir Putin di far pagare il gas russo ai Paesi "ostili" in rubli ha fatto risalire la valuta dopo il crollo ai minimi storici, registrato quando l'Occidente ha imposto sanzioni a tappeto contro Mosca per l'invasione dell'Ucraina.

"Nessuno fornirà gas gratuitamente, è semplicemente impossibile, e si potrà pagare solo in rubli", ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ai giornalisti.

La mossa ha attirato forti critiche da parte dei Paesi europei, che pagano il gas russo principalmente in euro e sostengono che la Russia non abbia il diritto di ridisegnare i contratti, mentre le nazioni del G7 che hanno respinto le richieste di Mosca.

I prezzi europei del gas all'ingrosso hanno registrato ulteriori guadagni questa settimana sui timori per lo stop alle forniture. [NG/EU]

La Russia ha finora rispettato gli obblighi contrattuali per le forniture di gas all'Europa. 

Peskov ha detto che, in linea con la scadenza del 31 marzo fissata da Putin, "tutte le modalità sono state sviluppate in modo che questo sistema sia semplice, comprensibile e realizzabile per i rispettati acquirenti europei e internazionali"

Ma i Paesi del G7 hanno invitato le aziende a non aderire ai pagamenti in rubli e che la maggior parte dei contratti di fornitura di gas prevedono pagamenti in euro o in dollari.

(Tradotto da Michela Piersimoni, editing Stefano Bernabei)


© Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
E.ON SE -1.84%9.694 Prezzo in differita.-18.96%
PJSC GAZPROM 9.02%295.89 Prezzo di chiusura.-13.81%
RWE AG -2.85%40.51 Prezzo in differita.16.74%
US DOLLAR / RUSSIAN ROUBLE (USD/RUB) 3.71%66 Prezzo in differita.-19.67%
Tutte le notizie su E.ON SE
26/05COVIVIO: dopo 1 mese Wellio Duomo raggiunge la full occupancy
DJ
26/05EON AG: per JP Morgan il titolo è Neutral
MD
25/05L'agenda di domani
DJ
23/05Il fornitore di energia E.On prevede che la povertà energetica colpirà il 40% dei clien..
MT
17/05E.ON SE riporta i risultati degli utili per il primo trimestre conclusosi il 31 marzo 2..
CI
13/05E.ON SE: Data ex dividendo per dividendo
FA
12/05EON AG: Bank of America rimane Buy
MD
12/05EON AG: Deutsche Bank rimane Buy
MD
12/05EON AG: per Goldman Sachs il titolo è Neutral
MD
11/05EON AG: ancora rating Neutral per DZ Bank
MD
Notizie esclusive
Raccomandazioni degli analisti su E.ON SE
Più raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 78 979 M 84 724 M -
Risultato netto 2022 2 302 M 2 470 M -
Indebitamento netto 2022 37 055 M 39 751 M -
P/E ratio 2022 11,3x
Rendimento 2022 5,13%
Capitalizzazione 25 777 M 27 652 M -
VS / Fatturato 2022 0,80x
VS / Fatturato 2023 0,80x
N. di dipendenti 67 634
Flottante 83,7%
Grafico E.ON SE
Durata : Periodo :
E.ON SE: grafico analisi tecnica E.ON SE | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica E.ON SE
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleRibassistaRibassista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Acquisto
Raccomandazione media ACCUMULATE
Numero di analisti 22
Ultimo prezzo di chiusura 9,88 €
Prezzo obiettivo medio 12,18 €
Differenza / Target Medio 23,3%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Leonhard Birnbaum CEO & Chairman-Management Board
Marc Spieker Head-Investor Relations
Karl-Ludwig Kley Chairman-Supervisory Board
Markus Nitschke Head-Technology & Innovation, Sustainable Cities
Victoria E. Ossadnik Chief Operating Officer & Member-Management Board
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
E.ON SE-18.96%27 652
NATIONAL GRID PLC11.96%54 459
SEMPRA ENERGY24.62%51 813
ABU DHABI NATIONAL ENERGY COMPANY PJSC-5.30%38 264
ELECTRICITÉ DE FRANCE-14.08%34 007
PUBLIC SERVICE ENTERPRISE GROUP, INC.2.10%33 940