1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Webuild S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    WBD   IT0003865570

WEBUILD S.P.A.

(WBD)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  17:35 09/08/2022
1.435 EUR   -1.91%
08:32WEBUILD: cantieri operativi anche ad agosto su 27 grandi opere
DJ
06:46WEBUILD S P A: Cantieri operativi in italia ad agosto
PU
07/08WEBUILD S P A: Comunicazione settimanale in merito al piano di acquisto azioni proprie
PU
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Webuild: tra le aziende con la migliore governance secondo criteri Esg

27-06-2022 | 19:27

MILANO (MF-DJ)--Webuild è tra le aziende Leader dell'Integrated Governance Index (Igi) 2022, l'indice di sostenibilità che annualmente misura la centralità e il grado di integrazione dei temi Esg (Environmental, Social, Governance) nella cultura e nella strategia aziendale - in altri termini l'Identità Esg.

Il gruppo ha ottenuto il riconoscimento grazie al costante impegno sui temi Esg e alle performance registrate, che hanno evidenziato per Webuild un punteggio superiore alla media delle società quotate, delle società del settore Industria e della Top 100 Italia.

L'Integrated Governance Index, elaborato da ET.group, è un indice quantitativo che misura l'evoluzione di pratiche, processi e cultura di governance ESG delle principali aziende italiane. Per il 2022, Webuild ha registrato un punteggio di 58,14, classificandosi al 25* posto e al di sopra della media delle società quotate, delle società del settore Industria e della Top 100 Italia. Essere tra le aziende Leader dell'Igi vuole dire considerare la sostenibilità come priorità e la governance come fattore abilitante, e avere una consapevolezza trasversale su tutte le tematiche collegate.

Le analisi dell'Integrated Governance Index rappresentano il primo osservatorio in Italia ed Europa sulla governance della sostenibilità e sul livello di integrazione nel governo aziendale di variabili non finanziarie (ESG). Per il 2022, l'indice ha coinvolto le prime 100 società quotate in Italia, le società che hanno redatto la dichiarazione non finanziaria nel 2021, e le prime 50 società industriali italiane non quotate. Il questionario è stato sottoposto a circa 300 aziende e sono state analizzate 86 società, di cui 67 società quotate. L'indice ha coperto il 62% delle società del Ftse Mib e il 50% delle prime 100 società quotate italiane.

Si conferma quindi la centralità del tema sostenibilità nelle politiche di gestione del Gruppo Webuild che, al 31 dicembre 2021, ha registrato un portafoglio ordini al livello record di 45,4 miliardi, per il 92% relativo a progetti legati all'avanzamento di obiettivi di sviluppo sostenibile (Sdg). Con il Piano Esg, il gruppo punta a raggiungere nuovi traguardi, tra cui ridurre l'intensità delle emissioni di gas serra dirette del 50% entro il 2025 rispetto ai livelli del 2017.

Dal 2021, Webuild è anche parte dell'indice di sostenibilità Mib® Esg di Borsa Italiana. L'attenzione del Gruppo verso le tematiche Esg è inoltre confermata dalle valutazioni elaborate dalle più importanti agenzie di rating specializzate: Msci (con rating A), Cdp Climate Change (con rating B), EcoVadis (livello Gold), Iss-Esg (C+ livello Prime) e VigeoEiris (livello Advanced). Tra i progetti in corso più iconici e rappresentativi per la sostenibilità ambientale, Snowy 2.0, il più grande progetto per la produzione di energia rinnovabili in Australia, il Lotto 2 del sistema Riachuelo di Buenos Aires, un mega progetto infrastrutturale per la riduzione dell'inquinamento organico del bacino del fiume Riachuelo, uno dei corsi d'acqua più inquinati al mondo, il Forrestfield-Airport Link di Perth, la nuova linea ferroviaria che a breve permetterà il collegamento tra le periferie orientali di Perth, in Australia, e il centro cittadino e l'aeroporto, all'estero e, in Italia, l'alta velocità ferroviaria Napoli-Bari, infrastruttura strategica per il collegamento del Sud del Paese.

com/fch


(END) Dow Jones Newswires

June 27, 2022 13:26 ET (17:26 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
FTSE MIB INDEX -1.05%22488.49 Prezzo in differita.-16.89%
MSCI ITALY (STRD) 1.30%234.913 Prezzo in tempo reale.-26.00%
SOPRA STERIA GROUP -2.42%157.3 Prezzo in tempo reale.2.35%
STOXX ITALY 20 (EUR) -1.19%1013.42 Prezzo in differita.-15.90%
STOXX ITALY 45 (EUR) -1.07%101.7 Prezzo in differita.-16.64%
STOXX ITALY TMI (EUR) -1.05%103.66 Prezzo in differita.-17.08%
WEBUILD S.P.A. -1.91%1.435 Prezzo in differita.-29.66%
Tutte le notizie su WEBUILD S.P.A.
08:32WEBUILD: cantieri operativi anche ad agosto su 27 grandi opere
DJ
06:46WEBUILD S P A: Cantieri operativi in italia ad agosto
PU
07/08WEBUILD S P A: Comunicazione settimanale in merito al piano di acquisto azioni proprie
PU
05/08WEBUILD S P A: Avviso di deposito del nuovo Statuto Sociale
PU
02/08Webuild S.p.A. riporta i risultati degli utili per il semestre chiuso al 30 giugno 2022
CI
01/08WEBUILD S P A: Relazione Finanziaria Semestrale 2022
PU
01/08WEBUILD S P A: Comunicazione settimanale in merito al piano di acquisto azioni proprie
PU
30/07WEBUILD S P A: Informazioni ex articolo 84-bis, comma 5, del regolamento adottato dalla C..
PU
29/07TOP STORIES ITALIA: Webuild torna in utile, già coperto 95% ricavi fino al 2024
DJ
29/07WEBUILD: Salini, fiducioso su implementazione Pnrr
DJ
Altre news
Dati finanziari
Fatturato 2022 7 240 M 7 399 M -
Risultato netto 2022 65,5 M 67,0 M -
Liqui. netta 2022 346 M 354 M -
P/E ratio 2022 58,5x
Rendimento 2022 3,87%
Capitalizzazione 1 454 M 1 486 M -
VS / Fatturato 2022 0,15x
VS / Fatturato 2023 0,15x
N. di dipendenti 33 368
Flottante 37,8%
Grafico WEBUILD S.P.A.
Durata : Periodo :
Webuild S.p.A.: grafico analisi tecnica Webuild S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica WEBUILD S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleRibassistaRibassista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media HOLD
Numero di analisti 4
Ultimo prezzo di chiusura 1,46 €
Prezzo obiettivo medio 2,15 €
Differenza / Target Medio 47,0%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Pietro Salini Chief Executive Officer & Director
Massimo Ferrari Group CFO, General Manager-Corporate & Finance
Donato Iacovone Chairman
Claudio Lautizi Director
Ferdinando Parente Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
WEBUILD S.P.A.-29.66%1 486
VINCI-0.23%53 555
LARSEN & TOUBRO LIMITED-3.46%32 312
CHINA STATE CONSTRUCTION ENGINEERING CORPORATION LIMITED-2.20%30 378
QUANTA SERVICES19.41%19 631
CHINA RAILWAY GROUP LIMITED-3.80%19 273