Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrati
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Farmacosmo S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    COSMO   IT0005487670

FARMACOSMO S.P.A.

(COSMO)
  Rapporto
Tempo differito Borsa Italiana  -  17:35:21 27/01/2023
2.000 EUR   +1.73%
10/01ITALIA GROWTH WINNERS & LOSERS: Farmacosmo da quartieri alti; giù Culti
AN
09/01DIRECTOR DEALINGS: de Concilio acquista oltre 90.000 azioni Farmacosmo
AN
09/01Italia Growth : i titoli da seguire oggi
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settore

MILAN MARKET MIDDAY: Mib rialzista; UniCredit nei quartieri alti

30-11-2022 | 12:10

(Alliance News) - L'indice Mib si muove in rialzo nella terza seduta della settimana - posizionandosi su quota 24.500 - mentre gli investitori valutano gli ultimi dati economici.

Fra questi, l'inflazione dell'Eurozona è calata ben oltre il previsto nel mese di novembre su base annua, restando però a due cifre, come reso noto dall'Eurostat mercoledì. I prezzi al consumo dell'area dell'euro sono saliti del 10,0% su base annua a novembre dopo essere cresciuti del 10,6% - livello record - a ottobre e contro le stime di un aumento del 10,4%.

Nelle sue ricadute sulla politica monetaria, la BCE rimane impegnata ad aumentare i tassi di interesse per smorzare l'elevata inflazione, mentre persistono dubbi sul fatto che la banca centrale aumenterà i costi di indebitamento chiave di 75 pb per la terza volta quando si riunirà il mese prossimo, mentre il tasso massimo è generalmente visto dagli investitori intorno 3%.

Sul fronte interno, i prezzi al consumo in Italia a novembre sono cresciuti allo stesso ritmo del mese precedente su base annua, come reso noto dall'Istat mercoledì. L'inflazione annua dell'Italia si è attestata al livello record dell'11,8% a novembre, come nel mese precedente e superiore rispetto alle stime di un rallentamento all'11,3%.

Così, il FTSE Mib avanza quindi con lo 0,4% a 24.562,90.

In Europa, il CAC 40 di Parigi sale dello 0,7%, il FTSE 100 di Londra è su dello 0,6% così come il DAX 40 di Francoforte.

Fra i listini minori di Milano, il Mid-Cap sale dello 0,4% a 39.926,83, lo Small-Cap è in rialzo dello 0,1% a 28.043,05, mentre l'Italia Growth è in verde dello 0,2% a 9.355,12.

Sul listino principale, UniCredit - in rialzo dell'1,8% - ha fatto sapere martedì che l'agenzia Fitch Ratings ha confermato i rating di ai seguenti livelli: 'BBB' per il lungo termine 'IDR', 'F2' per quello a breve termine e 'bbb' per il Viability Rating ovvero il rating standalone.

Prevalgono bene gli acquisti anche su Moncler, che si porta avanti dell'1,7%. Sul titolo si segnala che Citadel Advisors Europe ha alzato la posizione corta su Moncler allo 0,79% dallo 0,49%.

Stellantis avanza invece con l'1,4%, in sci al verde della vigilia con l'1,1%.

Fra i ribassisti, minoranza del listino, A2A arretra dello 0,7%, dopo il verde della vigilia con lo 0,6%.

Leonardo cede invece l'1,4% a EUR7,69, virando al ribasso dopo due sedute rialziste. Il titolo - che viene da quattro sedute rialziste - ha visto il taglio del proprio fair value da parte di Bank of America a quota EUR11,00 dal precedente EUR15,00.

Sul Mid-Cap, si vede ancora fra i ribassisti Juventus FC, dopo le dimissioni in blocco dell'intero board societario. Il titolo, che cede al momento l'1,5%, è in direzione per la quarta seduta sul lato dei ribassisti.

Saras cala invece del 2,0%, alla sua terza giornata con prevalenza del lato delle vendite. La company ha comunicato martedì che società e dirigenti non verranno perseguiti in relazione al procedimento giudiziario relativo all'acquisto di grezzo di provenienza dalla Regione Autonoma del Kurdistan nel periodo 2015-2016.

Salvatore Ferragamo sale invece del 3,9%, prendendosi il vertice del listino e direzionandosi verso la sua terza seduta da concludere sul fronte dei rialzisti.

Ariston Holding avanza invece del 2,6%, portando l'attivo settimanale in doppia cifra, poco sopra il 10%.

Sullo Small-Cap, passo indietro per Netweek, che cede il 3,6% facendo da fanalino di coda al listino. Il titolo - che non stacca il dividendo dal 2008 - marca un passivo da inizio anno che sfiora il 35%.

PLC - in rialzo del 5,7% - ha comunicato nella serata di martedì di avere sottoscritto un contratto relativo alla realizzazione di una sottostazione di utenza annessa ad un impianto fotovoltaico con una potenza di ca. 18 MW nella provincia di Taranto con la Società Zamboni Srl, società appartenente ad un primario gruppo multinazionale del settore energy. Il contratto prevede un corrispettivo complessivo di oltre EUR3 milioni per i servizi resi da PLC System.

Scambia posizionandosi tra i migliori anche DeA Capital, che si porta avanti del 4,1%. rialzando la testa dopo due sedute ribassiste.

Fra le PMI, Alfonsino si porta avanti del 3,5%, invertendo la rotta dopo tre sedute ribassiste.

Gismondi1754 sale invece del 3,9%, con la company che procede con il pianno di buyback. Da ultimo ha comunicato di aver rilevato - tra il 21 e il 25 novembre - 4.000 azioni proprie per un controvalore complessivo di EUR20.000 circa.

Fra i pochi ribassisti, Illa cede oltre il 16%, anche se va considerata l'alta volatilità legata anche al basso prezzo del titolo, pari a EUR0,0030.

Farmacosmo cede invece il 3,3%, portando il passi vo su base settimanale poco sotto il 9%.

Sulle piazze americane, il Dow Jones ha chiuso poco sopra la parità, il Nasdaq in rosso dello 0,9%, mentre l'S&P 500 ha ceduto lo 0,2%.

Fra le piazze asiatiche, il Nikkei ha ceduto lo 0,2%, l'Hang Seng ha raccolto il 2,3% e lo Shanghai Composite ha chiuso su dello 0,1%.

Tra le valute, l'euro passa di mano a USD1,0356 contro USD1,0337 di martedì in chiusura azionaria europea. La sterlina scambia a USD1,1990 da USD1,1971 di ieri sera.

Tra le commodity, il Brent vale USD84,85 al barile da USD85,12 al barile di martedì sera. L'oro, invece, scambia a USD1.758,00 l'oncia da USD1.750,41 l'oncia di ieri in chiusura.

Nel calendario economico di mercoledì, dagli USA, alle 1300 CET, usciranno i nuovi dati sui mutui e, alle 1430 CET, il PIL e diversi altri macro, tra cui i nuovi lavori JOLTs.

Alle 1930 CET, è atteso il discorso del presidente della Fed, Jerome Powell.

Di Maurizio Carta; mauriziocarta@alliancenews.com

Copyright 2022 Alliance News IS Italian Service Limited. Tutti i diritti riservati.

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
A2A S.P.A. 0.57%1.407 Prezzo in differita.13.01%
ALFONSINO S.P.A. 6.25%1.19 Prezzo in differita.148.18%
ARISTON HOLDING N.V. -2.48%9.625 Prezzo in differita.0.05%
AUSTRALIAN DOLLAR / EURO (AUD/EUR) 0.00%0.6535 Prezzo in differita.2.57%
AUSTRALIAN DOLLAR / US DOLLAR (AUD/USD) 0.00%0.7103 Prezzo in differita.4.40%
BANK OF AMERICA CORPORATION 0.31%35.45 Prezzo in differita.7.04%
BRENT OIL -1.57%86.05 Prezzo in differita.1.71%
BRITISH POUND / EURO (GBP/EUR) 0.00%1.1404 Prezzo in differita.0.87%
BRITISH POUND / US DOLLAR (GBP/USD) 0.00%1.2397 Prezzo in differita.2.63%
CAC 40 0.02%7097.21 Prezzo in tempo reale.9.63%
CANADIAN DOLLAR / EURO (CAD/EUR) -0.02%0.691443 Prezzo in differita.-0.04%
CANADIAN DOLLAR / US DOLLAR (CAD/USD) -0.01%0.7507 Prezzo in differita.1.73%
DAX 0.11%15150.03 Prezzo in differita.8.81%
DEA CAPITAL S.P.A. -0.13%1.49 Prezzo in differita.0.54%
EURO / US DOLLAR (EUR/USD) 0.01%1.0866 Prezzo in differita.1.78%
FARMACOSMO S.P.A. 1.73%2 Prezzo in differita.2.56%
FTSE 100 0.05%7765.15 Prezzo in differita.4.21%
FTSE MIB INDEX 0.83%26435.75 Prezzo in differita.11.51%
GISMONDI 1754 S.P.A. -1.44%6.85 Prezzo in differita.-7.43%
ILLA S.P.A. 0.00%0.0025 Prezzo in differita.-16.67%
INDIAN RUPEE / EURO (INR/EUR) 0.08%0.011289 Prezzo in differita.-0.13%
INDIAN RUPEE / US DOLLAR (INR/USD) -0.11%0.012271 Prezzo in differita.1.60%
LEONARDO S.P.A. -0.21%9.548 Prezzo in differita.18.46%
MONCLER S.P.A. 2.37%57.78 Prezzo in differita.16.73%
MSCI ITALY (STRD) 0.65%290.377 Prezzo in tempo reale.10.76%
MSCI UNITED KINGDOM (STRD) 0.06%1146.93 Prezzo in tempo reale.6.67%
NASDAQ COMPOSITE 0.95%11621.71 Prezzo in tempo reale.11.04%
NETWEEK S.P.A. 0.00%0.0408 Prezzo in differita.6.25%
NEW ZEALAND DOLLAR / US DOLLAR (NZD/USD) 0.00%0.6492 Prezzo in differita.2.23%
NIKKEI 225 0.07%27382.56 Prezzo in tempo reale.4.94%
S&P UNITED KINGDOM (PDS) 0.05%1577.28 Prezzo in tempo reale.3.81%
S&P/CITIC 300 INDEX 0.59%3823.29 Prezzo in tempo reale.7.92%
S&P/CITIC 50 INDEX 0.44%3716.67 Prezzo in tempo reale.7.89%
SALVATORE FERRAGAMO S.P.A. 1.89%18.83 Prezzo in differita.14.19%
SARAS S.P.A. 0.34%1.4855 Prezzo in differita.29.29%
SOPRA STERIA GROUP -0.07%152 Prezzo in tempo reale.7.65%
STELLANTIS N.V. 1.01%14.196 Prezzo in differita.7.03%
STELLANTIS N.V. 1.02%14.206 Prezzo in tempo reale.7.05%
STOXX ITALY 20 (EUR) 0.95%1197.05 Prezzo in differita.11.91%
STOXX ITALY 45 (EUR) 0.85%119.3 Prezzo in differita.11.47%
STOXX ITALY TMI (EUR) 0.80%120.92 Prezzo in differita.11.39%
UNICREDIT S.P.A. 0.97%15.888 Prezzo in differita.19.71%
US DOLLAR / EURO (USD/EUR) -0.01%0.920302 Prezzo in differita.-1.75%
WTI 0.00%79.45 Prezzo in differita.0.75%
Tutte le notizie su FARMACOSMO S.P.A.
10/01ITALIA GROWTH WINNERS & LOSERS: Farmacosmo da quartieri a..
AN
09/01DIRECTOR DEALINGS: de Concilio acquista oltre 90.000 azioni Farmacosmo
AN
09/01Italia Growth : i titoli da seguire oggi
DJ
09/01Farmacosmo : entra nel mondo del pet e avvia commercializzazione marchio prop..
DJ
09/01Farmacosmo firma accordo per maggioranza del portale 'baucosmesi.it'
AN
06/01Mib sfiora 25.000; slancio dopo dati Eurozona
AN
06/01Borse in attivo prima dei dati flash IPC Eurozona
AN
06/01Futures attendono i lisitini europei in verde
AN
05/01Mib in lieve calo, giù le utility e salgono le oil
AN
05/01Gargiulo&Maiello rileva circa 18.000 azioni Farmacosmo
AN
Altre news
Dati finanziari
Fatturato 2022 75,0 M 81,4 M -
Risultato netto 2022 0,60 M 0,65 M -
Liqui. netta 2022 10,3 M 11,2 M -
P/E ratio 2022 200x
Rendimento 2022 -
Capitalizzazione 75,1 M 81,5 M -
VS / Fatturato 2022 0,86x
VS / Fatturato 2023 0,60x
N. di dipendenti -
Flottante 26,0%
Grafico FARMACOSMO S.P.A.
Durata : Periodo :
Farmacosmo S.p.A.: grafico analisi tecnica Farmacosmo S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica FARMACOSMO S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaNeutraleNeutrale
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media Buy
Numero di analisti 0
Ultimo prezzo di chiusura 2,00 €
Prezzo obiettivo medio 2,28 €
Differenza / Target Medio 14,0%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Fabio de Concilio Chief Executive Officer
Doroty de Rubeis Independent Director
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
FARMACOSMO S.P.A.2.56%82
AMAZON.COM, INC.21.71%1 043 017
JD.COM, INC.13.56%99 785
COUPANG, INC.9.59%29 582
JD HEALTH INTERNATIONAL INC.-1.61%28 512
ETSY, INC.15.04%17 320