Accedi
Accedi
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
Registrazione
Oppure accedi con
GoogleGoogle
Twitter Twitter
Facebook Facebook
Apple Apple     
  1. Home
  2. Azioni
  3. Italia
  4. Borsa Italiana
  5. Poste Italiane S.p.A.
  6. Notizie
  7. Riassunto
    PST   IT0003796171

POSTE ITALIANE S.P.A.

(PST)
  Rapporto
Tempo reale stimato Tradegate  -  07:59 29/09/2022
7.854 EUR   +0.43%
28/09Poste Italiane S P A: Vita promuove un'OPA volontaria totalitaria su azioni e Warrant di Net Insurance s.p.a.
PU
28/09Poste Italiane S P A: Offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria sulle Azioni ordinarie di Net insurance s.p.a. e offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria sui Warrant di Net insurance s.p.a.
PU
27/09Fisco: obiettivo flat tax senza deficit, rispunta il contante (MF)
DJ
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivatiFondi 
RiassuntoTutte le notizieAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

Poste I.: al riassetto del mattone (MF)

10-08-2022 | 09:34

ROMA (MF-DJ)--Le lettere sono state inviate un paio di settimane fa all'indirizzo di tutte le più grandi società di gestione immobiliare che operano in Italia.

Secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza Poste Italiane sta cercando un soggetto con il quale realizzare una maxi operazione di real estate che dovrebbe riguardare circa 80 immobili del gruppo. Il progetto secondo quanto risulta riguarderebbe edifici che attualmente hanno come principale destinazione d'uso quello logistico. L'operazione, per l'eventuale sgr che dovesse superare le selezioni della società guidata da Matteo del Fante, dovrebbe prevedere la ristrutturazione e riqualificazione di circa la metà degli 80 edifici, mentre per la parte restante degli immobili dovrebbe essere prevista la vendita sul mercato e il successivo riacquisto di altri nuovi siti. La sollecitazione a presentare manifestazione di interesse prevede una raccolta delle proposte da parte delle varie sgr entro il 30 settembre. Il valore dell'operazione non può essere definito in anticipo ed è soggetto a numerose variabili, ma secondo alcuni operatori del settore immobiliare potrebbe valere poco meno di 1 miliardo.

Una maxi riqualificazione che secondo alcune fonti potrebbe forse portare anche a un rilancio di alcuni servizi legati alla logistica. Poste Italiane, nonostante il complesso contesto macroeconomico, ha pubblicato di recente i conti sul primo semestre 2022 chiuso con risultati positivi, al di sopra sia dei livelli pre-Covid sia del consenso, con un lieve calo nella parte distribuzione. Il gruppo ha registrato un utile netto in crescita tendenziale del 24,7% a 964 milioni e ricavi in aumento del 3,2% a 5,87 miliardi.

Lo spaccato per tipologia di business mostra come il giro d'affari dei ricavi da corrispondenza, pacchi e distribuzione abbia accusato una contrazione dell'1,4% anno su anno a 1,8 miliardi, più che bilanciato dalla dinamica dei ricavi riconducibili ai servizi finanziari, ossia 2,9 miliardi da gennaio a giugno, pari a una progressione del 4,1% rispetto all'analogo periodo di raffronto dello scorso esercizio. I ricavi dei servizi assicurativi hanno invece registrato un miglioramento del 2,7% a 1,1 miliardi, così come quelli da pagamento e mobile che nel semestre hanno fatto segnare un apprezzamento tendenziale del 20,7% a 482 milioni.

Anche dal punto di vista industriale l'azienda ha visto rafforzarsi l'ebit, che è migliorato del 32,6% anno su anno a 1,39 miliardi. Livelli che costituiscono il record assoluto per il gruppo. La dinamica di periodo ha mostrato in particolare un'accelerazione piuttosto marcata nel corso del secondo trimestre, chiuso con un fatturato in crescita del 5,1% a 2,89 miliardi, un utile salito del 44% da 326 a 469 milioni e un risultato operativo balzato del 62,7% a 698 milioni, rispetto ai 429 milioni che l'azienda aveva comunicato a fine giugno 2021.

Sulla verve del secondo trimestre ha inciso ancora una volta soprattutto la performance dei servizi finanziari che il gruppo postale definisce «solida», trainata dal contributo della trasformazione della base costi che si è appunto tradotta in un risultato operativo record.

alu

fine

MF-DJ NEWS

1009:33 ago 2022


(END) Dow Jones Newswires

August 10, 2022 03:33 ET (07:33 GMT)

Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
AVEVA GROUP PLC -0.28%3150 Prezzo in differita.-7.46%
POSTE ITALIANE S.P.A. 0.13%7.82 Prezzo in differita.-32.32%
SOPRA STERIA GROUP 0.78%128.8 Prezzo in tempo reale.-18.22%
Tutte le notizie su POSTE ITALIANE S.P.A.
28/09Poste Italiane S P A: Vita promuove un'OPA volontaria totalitaria su azioni e Warrant di ..
PU
28/09Poste Italiane S P A: Offerta pubblica di acquisto volontaria totalitaria sulle Azioni or..
PU
27/09Fisco: obiettivo flat tax senza deficit, rispunta il contante (MF)
DJ
26/09Poste I. : logo PT marchio storico di interesse nazionale
DJ
26/09Governo: ecco tutte le nomine che il nuovo governo dovrà effettuare (Mi.Fi.)
DJ
23/09Poste Italiane S P A: Offerte pubbliche di acquisto volontarie totalitarie su azioni e Wa..
PU
23/09Poste I. : doppia A Msci ed entra in Stoxx Global Esg Leaders index
DJ
22/09Poste I. : via ai lavori per sportello unico negli uffici postali
DJ
22/09Poste I. : uffici postali nei prefabbricati (MF)
DJ
21/09Sourcesense : utile 1* sem. cala a 0,4 mln (0,7 mln in 1* sem. 2021)
DJ
Altre news
Dati finanziari
Fatturato 2022 11 648 M 11 232 M -
Risultato netto 2022 1 544 M 1 489 M -
Indebitamento netto 2022 91 046 M 87 798 M -
P/E ratio 2022 6,60x
Rendimento 2022 8,06%
Capitalizzazione 10 155 M 9 793 M -
VS / Fatturato 2022 8,69x
VS / Fatturato 2023 8,33x
N. di dipendenti 119 000
Flottante 34,7%
Grafico POSTE ITALIANE S.P.A.
Durata : Periodo :
Poste Italiane S.p.A.: grafico analisi tecnica Poste Italiane S.p.A. | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica POSTE ITALIANE S.P.A.
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendNeutraleRibassistaRibassista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media Buy
Numero di analisti 13
Ultimo prezzo di chiusura 7,82 €
Prezzo obiettivo medio 12,21 €
Differenza / Target Medio 56,1%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Matteo del Fante CEO, Director & General Manager
Camillo Greco Chief Financial Officer
Maria Bianca Farina Chairman
Carlo Longari Chairman-Supervisory Board
Mirko Mischiatti Chief Information Officer & Head-IT
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
POSTE ITALIANE S.P.A.-32.32%9 793
S.F. HOLDING CO., LTD.-30.64%32 254
ZTO EXPRESS (CAYMAN) INC.-11.16%20 300
YTO EXPRESS GROUP CO.,LTD.26.62%10 079
STO EXPRESS CO.,LTD44.44%2 756
DEPPON LOGISTICS CO.,LTD.64.22%2 380