1. Home
  2. Azioni
  3. Giappone
  4. Japan Exchange
  5. Suzuki Motor Corporation
  6. Notizie
  7. Riassunto
    7269   JP3397200001

SUZUKI MOTOR CORPORATION

(7269)
  Rapporto
Tempo differito Japan Exchange  -  08:00 01/07/2022
4165.00 JPY   -2.32%
28/06L'India aumenterà la velocità dei test sugli incidenti automobilistici per riflettere il traffico più veloce
MR
24/06Toyota Motor Corporation (Toyota) e Suzuki Motor Corporation (Suzuki) aggiornano sul Memorandum d'Intesa
CI
07/06MARKETMIND: Guardare il lato positivo dei mercati
MR
RiassuntoQuotazioniGraficiNotizieRatingCalendarioSocietÓFinanzaConsensusRevisioniDerivati 
RiassuntoTutte le notizieRaccomandazione analistiAltre lingueComunicati stampaPubblicazioni ufficialiNotizie del settoreAnalisi MarketScreener

L'inflazione frena le aziende indiane, mentre milioni di rurali tagliano le spese

20-05-2022 | 09:12
Shopkeeper looks on as he waits for customers at Kasan village in Manesar

L'aumento dell'inflazione sta costringendo molti indiani poveri a limitare le spese, minacciando un rallentamento per aziende come Godrej Appliances, che ha registrato vendite record nei mesi di marzo e aprile, dopo che un'ondata di caldo brutale ha fatto impennare la domanda dei suoi prodotti di raffreddamento.

La crisi ucraina e le interruzioni della catena di approvvigionamento globale hanno fatto lievitare i prezzi in tutto il mondo, ma le persone nei Paesi in via di sviluppo come l'India sono più vulnerabili anche a piccoli aumenti dei costi che possono distruggere i loro magri bilanci.

"Da maggio abbiamo iniziato a vedere un calo della domanda", ha detto a Reuters Kamal Nandi, responsabile commerciale di Godrej Appliances, uno dei maggiori produttori indiani di elettrodomestici. "Questi sono i primi segnali dell'impatto dell'inflazione sulle spese discrezionali".

Il calo è arrivato rapidamente dopo che la domanda del segmento di massa era "aumentata" a marzo e si è mantenuta buona ad aprile, ha aggiunto.

Ad aprile, i prezzi all'ingrosso e al consumo dell'India hanno registrato l'accelerazione più rapida degli ultimi anni, spingendo la banca centrale a rialzare i tassi di interesse in occasione di una riunione politica non programmata questo mese, e probabilmente un'altra il mese prossimo.

Godrej, che ha prodotto il primo frigorifero domestico in India nel 1958, mira ad aumentare i prezzi quando è possibile per compensare i costi delle materie prime, ma teme che ciò possa erodere la domanda nelle campagne che ospitano i due terzi della popolazione indiana di quasi 1,4 miliardi di persone.

"In futuro, ogni trimestre ci sarà un aumento dei prezzi e questo avrà un impatto sulla domanda", ha aggiunto Nandi, secondo cui gli aumenti dei prezzi delle materie prime hanno superato di gran lunga i prezzi degli adesivi.

Il dilemma di Godrej è familiare a molte aziende indiane che cercano di trovare un equilibrio tra i margini e la domanda, un segnale preoccupante per l'economia che si è ripresa negli ultimi trimestri dopo essere stata colpita dalla pandemia COVID-19.

Dabur India Ltd, un grande venditore di prodotti, dagli shampoo e dentifrici al miele e ai succhi di frutta, ha detto in una telefonata sui guadagni di questo mese che la domanda probabilmente rimarrà debole nei prossimi trimestri.

"C'è una stretta nel portafoglio del consumatore rurale... c'è una compressione dei consumi", ha detto l'amministratore delegato Mohit Malhotra. "Penso che si tratti di una situazione di attesa, molto volatile perché i prezzi dei generi alimentari e l'inflazione non stanno diminuendo".

Hindustan Unilever Ltd, proprietaria di marchi visibili ovunque in India, come Dove, Vaselina e Horlicks, ha dichiarato alla fine del mese scorso che i volumi sono in rapido calo, soprattutto nelle aree rurali.

"I prodotti essenziali vengono privilegiati rispetto alle categorie discrezionali", ha aggiunto.

In tutta l'Asia, "la capacità delle aziende di assorbire i costi elevati degli input si sta riducendo", ha affermato Priyanka Kishore, responsabile del servizio macro e investitori per l'India e l'Asia meridionale presso la società di consulenza Oxford Economics.

Anche i rivenditori statunitensi Kohl's Corp, Walmart Inc e Target Corp hanno avvertito che l'inflazione sta indebolendo la capacità di spesa dei consumatori.

MAL DI TESTA PER L'INFLAZIONE

L'inflazione promette di essere un grosso grattacapo per il governo del Primo Ministro Narendra Modi, in vista delle elezioni delle assemblee di diversi Stati indiani quest'anno e all'inizio del prossimo, in particolare nel suo Stato natale occidentale, il Gujarat.

Ma la domanda nelle città indiane ha retto molto meglio, hanno detto diverse aziende.

Il rivenditore di elettronica Vijay Sales, con attività incentrate sulle città, ha visto le vendite balzare dal 30% al 40% in marzo e aprile rispetto ai livelli pre-pandemia, per poi aumentare di circa un quarto questo mese, ha dichiarato a Reuters il suo direttore, Nilesh Gupta.

Un accesso più facile ai finanziamenti potrebbe essere un motivo, ha detto, ma la fiducia dei consumatori urbani è stata generalmente forte negli ultimi mesi.

Voltas Ltd, un grande produttore di elettrodomestici del conglomerato Tata, ha dichiarato di aver aumentato i prezzi lo scorso trimestre, ma di offrire incentivi come garanzie estese e finanziamenti agevolati per mantenere le vendite di prodotti come condizionatori e refrigeratori d'aria.

Il più grande produttore di auto dell'India, Maruti Suzuki, e altri riferiscono di lunghe liste d'attesa per alcuni modelli di fascia media e premium, ma le vendite di prodotti entry-level popolari nelle piccole città e nei villaggi sono in calo.

L'economia rurale ha faticato a riprendersi dall'ondata di contagi Delta dello scorso anno, che ha ucciso decine di migliaia di persone, infettato milioni di persone e bruciato i risparmi di milioni di persone senza assicurazione sanitaria.

L'inflazione rappresenta un ulteriore ostacolo per la fragile ripresa rurale, ha detto l'economista Kishore.

"I rischi negativi per la crescita si stanno accumulando, con le interruzioni della fornitura di beni intermedi dalla Cina, l'aggravarsi delle tensioni stagflazionistiche globali e le condizioni monetarie che diventano meno accomodanti", ha detto.

Mentre la rupia scende ai minimi storici rispetto al dollaro, aumentando i costi delle materie prime importate, l'inflazione indiana potrebbe accelerare ulteriormente, ha detto Nandi di Godrej.

"Se questa tendenza continua, anche la domanda festiva subirà un impatto per il segmento di massa", ha detto, riferendosi alla stagione delle vacanze autunnali.


ę MarketScreener con Reuters 2022
Titoli citati nell'articolo
Variaz.UltimoVar. 1gen
DABUR INDIA LIMITED 3.08%511.25 Prezzo in differita.-11.86%
GODREJ PROPERTIES LIMITED 3.79%1227.8 Prezzo in differita.-34.41%
HINDUSTAN UNILEVER LIMITED 2.34%2282.8 Prezzo di chiusura.-3.26%
KOHL'S CORPORATION -19.64%28.68 Prezzo in differita.-27.74%
MARUTI SUZUKI INDIA LTD -0.80%8402.6 Prezzo in differita.13.14%
SUZUKI MOTOR CORPORATION -2.32%4165 Prezzo in differita.-5.96%
TARGET CORPORATION 0.81%142.38 Prezzo in differita.-38.98%
UNILEVER PLC 2.12%3800 Prezzo in differita.-3.69%
VOLTAS LIMITED -1.64%956.45 Prezzo in differita.-21.55%
WALMART INC. 0.86%122.63 Prezzo in differita.-15.97%
Tutte le notizie su SUZUKI MOTOR CORPORATION
28/06L'India aumenterà la velocità dei test sugli incidenti automobilistici per riflettere i..
MR
24/06Toyota Motor Corporation (Toyota) e Suzuki Motor Corporation (Suzuki) aggiornano sul Me..
CI
07/06MARKETMIND: Guardare il lato positivo dei mercati
MR
25/05SUZUKI MOTOR CORPORATION: rating Neutral da Nomura
MM
25/05Il ministro delle Finanze del Giappone dice di affrontare l'aumento del costo della vit..
MR
20/05L'inflazione frena le aziende indiane, mentre milioni di rurali tagliano le spese
MR
18/05Stellantis vede India come mercato redditizio alla luce di problemi in Cina e Russia
RE
18/05Stellantis vede l'India come un mercato automobilistico redditizio, nonostante le sfide..
MR
17/05L'indice giapponese chiude in rialzo grazie all'alleggerimento delle restrizioni alle f..
MT
13/05Il ministro delle Finanze giapponese avverte che non sono auspicabili brusche mosse del..
MR
Altre news
Raccomandazioni degli analisti su SUZUKI MOTOR CORPORATION
Altre raccomandazioni
Dati finanziari
Fatturato 2022 3 498 Mld 25 874 M 24 875 M
Risultato netto 2022 165 Mld 1 219 M 1 172 M
Liqui. netta 2022 512 Mld 3 786 M 3 640 M
P/E ratio 2022 12,3x
Rendimento 2022 2,35%
Capitalizzazione 2 023 Mld 14 959 M 14 381 M
VS / Fatturato 2022 0,43x
VS / Fatturato 2023 0,35x
N. di dipendenti 68 739
Flottante 85,0%
Grafico SUZUKI MOTOR CORPORATION
Durata : Periodo :
Suzuki Motor Corporation: grafico analisi tecnica Suzuki Motor Corporation | MarketScreener
Grafico a schermo intero
Trend analisi tecnica SUZUKI MOTOR CORPORATION
Breve TermineMedio TermineLungo Termine
TrendRialzistaNeutraleRibassista
Evoluzione del Conto dei Risultati
Consensus
Vendita
Buy
Raccomandazione media Buy
Numero di analisti 17
Ultimo prezzo di chiusura 4 165,00 JPY
Prezzo obiettivo medio 5 370,63 JPY
Differenza / Target Medio 28,9%
Revisioni EPS
Dirigenti e Amministratori
Toshihiro Suzuki Senior Manager-Products Planning
Osamu Honda Representative Director & Technical Supervisor
Toshiaki Hasuike Director, VP, Head-Production & Technology
Kinji Saito Director & Senior Managing Executive Officer
Takanori Suzuki Director & Senior Managing Executive Officer
Settore e Concorrenza
Var. 1genCapi. (M$)
SUZUKI MOTOR CORPORATION-5.96%14 959
TOYOTA MOTOR CORPORATION-1.83%209 956
VOLKSWAGEN AG-28.17%80 427
MERCEDES-BENZ GROUP AG-18.63%61 204
BMW AG-16.65%50 425
GENERAL MOTORS COMPANY-45.83%46 941